Se abbasso il prezzo blocco le prenotazioni

abbassare prezzi

Come enunciato in questi giorni dai grandi economisti in riferimento alla profonda crisi che stiamo attraversando e alle misure da adottare, quando si applica una strategia di ribasso dei prezzi per accelerare i consumi, in realtà si registra una contrazione degli stessi.

Perché?

Sembra un’assurdità eppure questo avviene, perché se riduco il prezzo oltre ad abbassare il livello dei fatturati creo una falsa aspettativa nel cliente, ovvero quella che il prezzo possa in futuro ulteriormente diminuire, quindi il consumatore non acquista ora, ma aspetta ulteriormente!

Questo crea inflazione e nel caso dell’hotel crea svalutazione del prodotto e allunga il processo di prenotazione portando il prenotato in lastminute, anziché in advance booking… l’antitesi della vendita oculata e programmatica!

Commenti di Facebook

Condividi su:
Share On Facebook
Share On Twitter
Share On Google Plus
Share On Linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*