Se i miei concorrenti abbassano le tariffe come devo comportarmi?

Su certe piazze la concorrenza è davvero agguerrita e sleale.

Possiamo decidere di seguire l’onda e quindi lasciare la nave in balia delle correnti, oppure delineare una rotta ben precisa e non abbandonarla. Certo spiegheremo più vele, rafforzeremo i timonieri, prevederemo delle scialuppe di salvataggio… ma non si cambia obiettivo!

Internet (la rete per restare in tema marittimo 😉  ) ha creato una grande ancora di salvezza: l’ampliamento degli orizzonti. Le distanze si accorciano e quindi la schiera dei concorrenti cambia, perché le logiche di ricerca partono da un’altra prospettiva e in un click cambio destinazione!

Commenti di Facebook

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*